Don Virginio Colmegna

Ordinato sacerdote nel 1969, don Virginio Colmegna si è sempre occupato di persone in difficoltà. A volerlo presidente della Casa della Carità è stato il Cardinale Martini.

Don Virginio Colmegna è presidente della Casa della Carità fin dalla nascita della Fondazione, nel 2002. A volerlo è stato il Cardinale Martini, che gli chiese di promuovere accoglienza e cultura, insieme. 

Da sempre impegnato per le persone escluse, in don Virginio Colmegna è forte la convinzione che chi è in difficoltà non vada aiutato con l’assistenzialismo, ma con promuovendo dignità, diritti e percorsi di inclusione sociale ed economica.