Notizie

Christmas-sieme con i Baldanzosi

Il video natalizio realizzato dal gruppo di danza formato da utenti e operatori del progetto Proviamociassieme

Un modello di riabilitazione per persone con problemi di salute mentale che va oltre l’intervento sanitario, ma che intorno a un progetto comune, per esempio la realizzazione di un prodotto artistico, coinvolge e aggrega gli utenti, che diventano protagonisti del loro percorso di cura. È il cuore del progetto Proviamociassieme che Casa della carità, Fondazione Aiutiamoli Onlus, Cascina Verde SPES e ASST Fatebenefratelli-Sacco portano avanti da oltre 15 anni nel quartiere Molise-Calvairate, con il sostegno del Comune di Milano – Assessorato alle Politiche sociali e Cultura della salute.

Non ci si arrende

Tre anni fa, all’interno di questo progetto, sono natiI Baldanzosi, con l’idea di montare una coreografia per la scena finale di “Io e Lia”, il film costruito, sceneggiato e recitato dagli stessi utenti di Proviamociassieme. Da lì è nata una vera e propria compagnia di ballo che fino a prima della pandemia si riuniva settimanalmente, per studiare e creare nuove coreografie ed eventi. Negli anni il gruppo si è piano piano allargato e ha interagito con altre realtà, portando le proprie coreografie su piccoli palcoscenici, nelle piazze di Milano con dei flash mob e anche durante un Galà della Danza.

Quest’anno, I Baldanzosi stavano lavorando per preparare uno spettacolo sulla storia del musical. Tutto, però, è stato interrotto dal lockdown di marzo e così la compagnia ha dovuto rinunciare alle prove di gruppo settimanali. Ma ballerini e coreografi non si sono arresi all’idea di rimanere fermi: convinti del valore benefico della danza, hanno deciso di combattere l’isolamento e di muovere il loro corpo in un periodo in cui è stato così sacrificato e contenuto in casa.

Contagiati dal ritmo

Hanno così lanciato online una sfida di ballo sulle note di “I will survive” di Gloria Gaynor lasciandosi contagiare dalla musica e dalla leggerezza. Oltre agli utenti seguiti da Proviamociassieme e dai partner di Fondazione Aiutiamoli Onlus e Cascina Verde Spes, la sfida è stata raccolta anche da diversi operatori e tutti insieme hanno dato vita al video Contagiati dal ritmo.

Il prolungarsi dell’emergenza sanitaria anche questo autunno ha impedito ai Baldanzosi di tornare a provare insieme, ma la passione per la danza non si è sopita. Cosi per Natale, la compagnia ha realizzato un progetto inedito. Anche questa volta c’è stato il maltempo, diversi DPCM e un nuovo lockdown, ma loro hanno creduto fino alla fine alla magia del Natale e hanno affrontato un’avventura che talvolta è apparsa titanica… ma ce l’hanno fatta!


Altri articoli suggeriti

Case della comunità, proviamoci in Lombardia

Rivedi l’incontro online “Case della comunità, proviamoci in Lombardia”, promosso dall’Associazione Prima la comunità….

“Regaliamoci futuro”. La Casa della Carità si ripensa

Il percorso di riprogettazione dell’azione sociale e degli spazi della Casa della Carità, che…

“Territorio e comunità: sanità e disagio sociale ai tempi del Covid”

Rivedi l’incontro “Territorio e comunità: sanità e disagio sociale ai tempi del Covid”, promosso…

SOSTIENI LA CASA DELLA CARITÀ

La Casa della Carità è una vera famiglia per bambini, anziani, donne e uomini di ogni età, Paese e religione.

Dona speranza, cura, un aiuto concreto alle persone seguite dalla Fondazione.

Dona ora