Notizie

I video consigli di gennaio 2022 della Biblioteca del Confine

Ogni mese vi proponiamo i consigli della nostra Biblioteca del Confine, curati da Alessandro Coerezza e Cecilia Trotto

Questo mese, in occasione della ripartenza del progetto “MammaLingua”, che vuole favorire la consapevolezza dell’importanza di leggere a bambini e bambine dei libri nella loro lingua madre, Alessandro Coerezza della Biblioteca del Confine, ci propone alcuni albi illustrati in lingua straniera.

I volumi sono presenti nel catalogo della Biblioteca del Confine.

Bibliografia libri presentati nel video

  • Tarari tararera…“, di Emanuela Bussolati, Carthusia, 2009.
  • Fiori di città”, di JonArno Lawson, illustrato da Sydney Smith, Pulce Edizioni, 2020.
  • Tuan Yuan (Un capodanno in famiglia)“, di Yu Liqiong, illustrato da Zhu Chengliang, Tomorrow Publishing House, 2008.

Altri consigli

Due albi bilingue:

  • La gru e l’airone = Zuravli i caplja“, di Graziella Favaro e Sandra Lizzio, Carthusia, 2015.
  • Ghoula, Anasiye e Huseini: fiabe tradizionali raccontate dai bambini beduini palestinesi ai bambini del mondo = الغولة، العنيزية، الحصيني“, di Denis Asad [et al.], Vento di Terra Onlus Ong : Tamer Institute for Community Education, 2013.

Un albo in arabo, comprensibile anche ai non arabofoni:

  • Fîfî“, di Taġrīd al- Naǧǧār e Māyā Fidāwī, Al-Salwa lil dirassati wal nacher, 2012.

Un albo in francese:

  • Catcheur d’amour“, di Gala Vanson, Seuil jeunesse, 2021.

e la sua traduzione:

  • Lottatore per amore“, di Gala Vanson, Logos edizioni, 2021.

Altri articoli suggeriti

Un corso sull’umorismo con Jacopo Cirillo

“Che cosa c’è da ridere. Teorie e tecniche della comicità”, un corso sull’umorismo con…

Uscire dal sistema di guerra: la pace come metodo. Rivedi l’incontro

Rivedi l’incontro “Uscire dal sistema di guerra: la pace come metodo”, un dialogo tra don…

Pace: un bene da custodire con cura, rivedi l’incontro

“Pace: un bene da custodire con cura”. Rivedi il dialogo tra don Virginio Colmegna…

SOSTIENI LA CASA DELLA CARITÀ

La Casa della Carità è una vera famiglia per bambini, anziani, donne e uomini di ogni età, Paese e religione.

Dona speranza, cura, un aiuto concreto alle persone seguite dalla Fondazione.

Dona ora
Dona ora