Incontri

Case della comunità: incontro col ministro Speranza

Giovedì 8 luglio si è svolto l’incontro con il Ministro della Salute promosso da Prima la comunità, ACLI e l’Associazione Salute diritto fondamentale per parlare di Case della comunità.

“La casa della comunità: nuova cultura per la salute”. È questo il titolo dell’incontro, organizzato dall’associazione Prima la comunità insieme ad ACLI e ad Associazione Salute diritto fondamentale, al quale ha partecipato anche il Ministro della Salute Roberto Speranza.

Durante l’incontro è stato presentato il manifesto “La casa della Comunità: la salute per tutte e per tutti” per la promozione di un nuovo modello di presa in carico della salute, che superi il concetto di servizio e prestazione sanitaria tradizionale e valorizzi le risorse dei singoli territori. Per esempio attraverso l’istituzione della Casa della comunità, prevista anche dal PNRR, da non intendersi esclusivamente come poliambulatorio, ma come luogo dove trovano concretezza tutti i diritti di cittadinanza, a partire dal benessere individuale e collettivo che è il diritto alla salute.  

HANNO PARTECIPATO

  • Emiliano Manfredonia, presidente nazionale Acli
  • Nerina Dirindin, presidente Associazione “Salute diritto fondamentale”
  • Antonio Russo, vicepresidente nazionale Acli
  • Anna Lisa Mandorino, segretaria Generale Cittadinanzattiva
  • Roberto Speziale, Forum del Terzo Settore Consulta Socio Sanitaria
  • Rossana Dettori, CGIL
  • Ignazio Ganga, CISL
  • Domenico Proietti, UIL
  • Paolo Bordon, direttore Generale Azienda Usl di Bologna
  • Renato Balduzzi, Università Cattolica Milano
  • Cristiano Gori, Università Trento
  • Francesco Longo, Università Bocconi Milano
  • Don Virginio Colmegna, presidente “Prima la Comunità”
  • Roberto Speranza, Ministro della Salute

[L’immagine di apertura è di Jonny Gios su Unsplash]


Altri articoli suggeriti

Un corso sull’umorismo con Jacopo Cirillo

“Che cosa c’è da ridere. Teorie e tecniche della comicità”, un corso sull’umorismo con…

Uscire dal sistema di guerra: la pace come metodo. Rivedi l’incontro

Rivedi l’incontro “Uscire dal sistema di guerra: la pace come metodo”, un dialogo tra don…

Pace: un bene da custodire con cura, rivedi l’incontro

“Pace: un bene da custodire con cura”. Rivedi il dialogo tra don Virginio Colmegna…

SOSTIENI LA CASA DELLA CARITÀ

La Casa della Carità è una vera famiglia per bambini, anziani, donne e uomini di ogni età, Paese e religione.

Dona speranza, cura, un aiuto concreto alle persone seguite dalla Fondazione.

Dona ora
Dona ora