Incontri

Accoglienza profughi ucraini, un incontro per approfondire

Lunedì 28 marzo la Casa della Carità organizza un incontro aperto alle parrocchie del Decanato di Turro, per approfondire il tema dell’accoglienza dei profughi ucraini

Lunedì 28 marzo alle ore 21, presso l’auditorium “Teresa Pomodoro” della Casa della Carità (via Francesco Brambilla, 10), la Fondazione organizza un incontro aperto alle parrocchie del Decanato di Turro, per approfondire il tema dell’accoglienza dei profughi ucraini.

L’incontro è dedicato a:

  • Chi può accogliere e vorrebbe maggiori informazioni
  • Chi non ha spazi di accoglienza, ma vorrebbe dare una mano
  • Chi vive nel territorio e vuole informarsi sull’attività di accoglienza dei profughi ucraini portata avanti dalla Casa della Carità e sulle iniziative per chiedere la pace in Ucraina

ATTENZIONE: per accedere alla sala è necessario il green pass.


Altri articoli suggeriti

Un corso sull’umorismo con Jacopo Cirillo

“Che cosa c’è da ridere. Teorie e tecniche della comicità”, un corso sull’umorismo con…

Uscire dal sistema di guerra: la pace come metodo. Rivedi l’incontro

Rivedi l’incontro “Uscire dal sistema di guerra: la pace come metodo”, un dialogo tra don…

Pace: un bene da custodire con cura, rivedi l’incontro

“Pace: un bene da custodire con cura”. Rivedi il dialogo tra don Virginio Colmegna…

SOSTIENI LA CASA DELLA CARITÀ

La Casa della Carità è una vera famiglia per bambini, anziani, donne e uomini di ogni età, Paese e religione.

Dona speranza, cura, un aiuto concreto alle persone seguite dalla Fondazione.

Dona ora
Dona ora