L'esempio di Padre Annoni: l'operosa costruzione di una solidarietà sapiente | Casa della Carità
Blog - Don Virginio Colmegna

L’esempio di Padre Annoni: l’operosa costruzione di una solidarietà sapiente

Ci ha lasciati un gigante della carità. Ci resta il suo esempio fatto impegno nella quotidianità e nel solco della più autentica tradizione francescana.

La scomparsa di padre Maurizio Annoni (presidente di Opera San Francesco, 11 aprile 2019) mi fa ripensare al grande valore di tutte quelle figure che in silenzio operano nella quotidianità e costruiscono solide reti di solidarietà, qualche volta anche con capacità imprenditoriale, ma sempre creando coesione sociale e prossimità. In questo caso, poi, ci ha lasciati una persona che è fortemente legata alla tradizione francescana con tutti gli insegnamenti che questa comporta.

Padre Maurizio Annoni

L’azione di Opera San Francesco, infatti, ci fa intravedere una città che riscopre continuamente i suoi legami di umanità e fraternità e lo fa non ideologicamente, ma nel concreto della quotidianità. Le file di persone che affollano quella mensa, la qualità degli ambulatori medici e tutto il resto delle attività sono il segno di realtà che non sorgono dal caso, ma nascono da una spiritualità forte, da un’intelligenza sapiente, da una capacità di dare continuità proprio agli insegnamenti di San Francesco.

Milano ricorderà una personalità che oggi ci lascia, ma che ci affida l’eredità di uno stile, di una presenza sempre discreta, intelligente e sapiente. E che ci interroga sulle grandi realtà di solidarietà che operano nella nostra città, e non solo, riconsegnandoci una grande domanda di spiritualità, di costruzione del bene comune, di ricerca di un orientamento etico aperto a credenti e non credenti. Una domanda che è linfa vitale per una società anche in termini di quotidianità e di sviluppo.


Altri articoli suggeriti

Case della comunità, proviamoci in Lombardia

Rivedi l’incontro online “Case della comunità, proviamoci in Lombardia”, promosso dall’Associazione Prima la comunità….

“Territorio e comunità: sanità e disagio sociale ai tempi del Covid”

Rivedi l’incontro “Territorio e comunità: sanità e disagio sociale ai tempi del Covid”, promosso…

“Regaliamoci futuro”. La Casa della Carità si ripensa

Il percorso di riprogettazione dell’azione sociale e degli spazi della Casa della Carità, che…

SOSTIENI LA CASA DELLA CARITÀ

La Casa della Carità è una vera famiglia per bambini, anziani, donne e uomini di ogni età, Paese e religione.

Dona speranza, cura, un aiuto concreto alle persone seguite dalla Fondazione.

Dona ora